Home
Pesaro Cultura
Siete qui: Home > Da vedere > Edifici storici e Monumenti > Palazzo Mosca

Palazzo Mosca

notturno di palazzo Toschi Mosca, sede dei Musei Civici

L’impianto originario del palazzo della famiglia Mosca risale ai secoli XVI-XVII; si deve però al marchese Francesco (1758-1811), tornato in città dopo la formazione nella splendida corte parmense, la sontuosa ristrutturazione settecentesca firmata dall’architetto Luigi Baldelli, probabile allievo del Lazzarini.

Insieme a Villa Caprile sul San Bartolo, la residenza gentilizia nei pressi della piazza principale rappresentava lo status symbol dei Mosca, ricchissimi mercanti bergamaschi giunti a Pesaro verso la metà del ‘500. La loro ascesa economica e sociale aveva fatto del palazzo, sempre pieno di aristocratici e letterati, uno dei fulcri della vita culturale e politica della città. Tra gli altri vi sostano il celebre avventuriero Giacomo Casanova, lo scrittore Sthendhal ma soprattutto Napoleone Bonaparte arrivato a Pesaro il 6 febbraio 1797.

L’edificio corrisponde ad un intero isolato ed è caratterizzato dalla presenza di tre corti centrali in successione; un grande portale bugnato occupa mezza facciata incorniciando un maestoso portone. Oltre che di una pregevole pinacoteca, confluita solo in minima parte nei Musei Civici, il palazzo era dotato anche di una ricca biblioteca ora all’Oliveriana.

Dopo aver ospitato la marchesa Vittoria fino al 1844, l’edificio rimane dimora della sorella Bianca e del marito Tommaso Chiaramonti. Divenuto di proprietà comunale dopo vari passaggi, nel 1936 diventa sede dei Musei Civici, fino ad allora a Palazzo Ducale. Durante la seconda guerra mondiale viene distrutta l’ala destra, ricostruita nel 2009.

Oggi continua ad ospitare i Musei Civici, inaugurati col nuovo allestimento nel luglio 2013, e parte dei depositi delle ricche collezioni.

 

testo liberamente tratto da Radio Città racconta la storia di Pesaro, rubrica radiofonica a cura di Giovanna Patrignani, puntata del 15/03/2010

 

 

piazza Toschi Mosca 29
proprietà Comune di Pesaro
gestione Sistema Museo

modalità d’ingresso il palazzo è sede dei Musei Civici

tel 0721 387541 biglietteria Musei Civici, 0721 387398 Comune di Pesaro/Assessorato alla Bellezza

musei@comune.pesaro.pu.it

www.pesaromusei.it