portale della cultura del Comune di Pesaro
fiori
Art bonusArt bonus
lunedì 24 luglio 2017

Art bonus

logo Art bonus

Vuoi contribuire a proteggere il patrimonio culturale e a rendere l’italia più bella? Diventa anche tu mecenate con l’Art bonus

Ai sensi dell'art.1 del D.L.31.5.2014, n. 83, ‘Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo’, convertito con modificazioni in Legge n.106 del 29/07/2014 e s.m.i., è stato introdotto un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale. Come previsto dalla legge, chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.

Che cos’è? L’Art bonus consente un credito di imposta pari al 65% dell’importo donato, a chi - persone fisiche o imprese - effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.

Che cosa si può finanziare? Sono tre le tipologie di intervento che è possibile sostenere con un’erogazione liberale:

  • manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici. La misura agevolativa è estesa anche alle erogazioni liberali destinate ai soggetti concessionari o affidatari dei beni culturali pubblici.
  • sostegno a istituti e luoghi pubblici della cultura (ad esempio, musei, biblioteche, archivi, aree e parchi archeologici, complessi monumentali, come definiti dall’articolo 101 del Codice dei beni culturali e del paesaggio di cui al Decreto Legislativo 22/01/2004 n. 42), fondazioni lirico sinfoniche e teatri di tradizione.
  • realizzazione, restauro e potenziamento delle strutture di enti o istituzioni pubblici che svolgono esclusivamente attività nello spettacolo, senza scopo di lucro.

Art bonus: soggetti beneficiari, modalità e riferimenti normativi

http://artbonus.gov.it

 

L’Art bonus per la 'cultura' di Pesaro

Consapevole dell’opportunità enorme offerta da questo strumento legislativo, il Comune di Pesaro ha attivato (delibera di giunta n. 240 del 20/12/2016)  l’ART bonus per le Biblioteche di Quartiere, le biblioteche di comunità ‘per eccellenza’ perché ben presenti sul territorio e molto vicine alle persone. Quattro le strutture attive: Baia Flaminia, Borgo Santa Maria, Cinque Torri e Villa Fastiggi. Organizzate a scaffale aperto, offrono spazi per leggere, per lo studio e la consultazione e propongono attività, laboratori e iniziative di promozione della lettura in sede e ‘fuori’. Sulla base delle esigenze delle quattro biblioteche, è stato approvato un primo elenco di interventi da realizzare, cui destinare erogazioni liberali attraverso l’Art bonus.

Sostieni le Biblioteche di Quartiere

Comune di Pesaro - Assessorato alla Bellezza via Rossini 37 - Contatti - Credits - Amministrazione Trasparente - Cookie policy - Copyright © 2010-2017 - P .iva: 00272430414