portale della cultura del Comune di Pesaro
fiori
Visualizzatore EventiEvents
sabato 24 febbraio 2018
Qualsiasità

Dal 09-12-2017 al 04-03-2018

Qualsiasità

Prorogata fino al 4 marzo, la mostra che racconta la provincia italiana, attraverso le immagini di Cesare Ballardini, Cesare Fabbri, Jonathan Frantini, Marcello Galvani, Guido Guidi, Francesco Neri, Luca Nostri.

E' stata prorogata fino al 4 marzo, la mostra che racconta, con successo di pubblico, la provincia italiana in Pescheria.

Sabato 10 febbraio (ore 17.30) alla Biblioteca San Giovanni si svolgerà un incontro dal titolo 'Dietro casa. Indagini in Emilia-Romagna dal 1983 a oggi' che vede come relatori i fotografi protagonisti dell'evento: Cesare Ballardini, Cesare Fabbri, Jonathan Frantini, Marcello Galvani, William Guerrieri, Guido Guidi, Francesco Neri, Luca Nostri. Modera Alessandro Dandini de Sylva, curatore dell'esposizione in Pescheria e direttore artistico della Fondazione Malaspina (Ascoli Piceno). Per l'occasione, dalle 16, saranno presenti con le loro pubblicazioni tre editori specializzati in fotografia: Linea di Confine, Lugo Land, Osservatorio Fotografico. Al termine della conferenza, alle 19 è prevista una visita al percorso in Pescheria guidata dai sette autori.

‘Qualsiasità’ è l'evento con cui la ‘nuova’ Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive ha inaugurato il calendario 2017/18 delle attività; la scelta della fotografia - linguaggio universale e ‘democratico’ - conferma in pieno la mission della Fondazione, nata con l’idea ferma di parlare ad un pubblico vasto ed eterogeneo e di aprirsi alle eccellenze artistiche nazionali e internazionali attraverso il dialogo con soggetti diversi.

Il progetto è dedicato alla ricerca fotografica di Guido Guidi e ad una nuova generazione di artisti testimoni della sua particolare attitudine: nei primi anni ottanta del novecento, Guidi avvia un’esplorazione del paesaggio tra Emilia Romagna e Veneto in perfetta continuità con l’esperienza del cinema neorealista. Il titolo scelto è infatti liberamente ispirato ad una citazione di Cesare Zavattini, voce del Neorealismo italiano. Il pubblico potrà ammirare più di novanta fotografie di Cesare Ballardini, Cesare Fabbri, Jonathan Frantini, Marcello Galvani, Guido Guidi, Francesco Neri, Luca Nostri.

‘Qualsiasità’ è una produzione della Fondazione Malaspina di Ascoli Piceno - piattaforma sperimentale per la ricerca sulla fotografia contemporanea fondata nel 2016 - che in questo momento sta restaurando la sua sede (un palazzo storico del Cinquecento) danneggiata dal terremoto dello scorso anno. La mostra torna in Italia dopo una prima tappa internazionale a Londra all’Istituto Italiano di Cultura, dove era stata selezionata nel programma ufficiale di Photo London. L’appuntamento di Pesaro offre un percorso espositivo ampliato che si arricchisce, per l’occasione, con fotografie inedite degli anni ’80 di Guido Guidi.

 

Organizzazione:

Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive in collaborazione con Fondazione Malaspina (Ascoli Piceno)

Luogo:

Pescheria

Data Inizio Evento:
09-12-17
Data Fine Evento:
04-03-18
Orari:

orario venerdì, sabato, domenica e festivi 16-19

ingresso con card Pesaro Cult (costo 3 euro, validità annuale e una serie di vantaggi sull’offerta culturale pesarese www.pesaromusei.it); gratuito fino a 18 anni e possessori Carta Famiglia del Comune di Pesaro

Informazioni:

tel 0721 387541

info@centroartivisivepescheria.it

www.centroartivisivepescheria.it

 

Info Disabili:

accesso disabili




Comune di Pesaro - Assessorato alla Bellezza via Rossini 37 - Contatti - Credits - Amministrazione Trasparente - Cookie policy - Copyright © 2010-2017 - P .iva: 00272430414